Salta al contenuto

13 cose da non fare a Phuket

Cosa dovresti evitare di fare a Phuket

Come in ogni paese, ci sono alcune cose da fare e da non fare che tutti dovrebbero rispettare e alcune cose che non dovresti fare in Phuket. Alcuni sono meschini e casuali; alcuni sono seri e potrebbero portare a veri problemi. Se hai familiarità con la Thailandia, probabilmente conosci e rispetti quelle regole, anche quelle non raccontate. Molti di loro sembrano così ovvi e di buon senso; non dovremmo nemmeno menzionarli. Eppure, è risaputo che spesso le persone fanno cose fuori dal proprio paese che non prenderebbero mai in considerazione da sole, quindi se conosci le regole elencate di seguito e le rispetti già: ben fatto! Se non lo fai, forse dovresti pensarci.

Inoltre, aggiungiamolo Patong non è come il resto della Thailandia 🙂 quindi è un po' più tranquillo rispetto al resto dell'isola, ma una volta che esci da Patong, la gente potrebbe disapprovare te.

1. Non mancare di rispetto alla famiglia reale

Famiglia reale tailandese

La famiglia reale è estremamente rispettata in Thailandia e qualsiasi segno di mancanza di rispetto può avere delle conseguenze. Durante la tua vacanza potresti rimanere sorpreso da quanto sia profondo questo rispetto. Tutti si alzano in piedi davanti al film al cinema quando inizia a suonare l'inno nazionale. È solo un minuto, non preoccuparti, ma alzati, per favore. In Bangkok, e ancora di più a Chiang Mai, l'inno nazionale suona per le strade alle 8:6 e alle XNUMX:XNUMX. Tutti si immobilizzano all'istante (è così che si riconoscono i turisti: quelli che continuano a muoversi con un'espressione perplessa sul volto)

2. Non indossare le scarpe all'interno di un tempio o in casa di qualcuno

scarpe ai templi

È risaputo lasciare le scarpe fuori, e probabilmente lo sai già perché ricordi di aver visto un mucchio di scarpe abbandonate davanti alle case e ai templi. Se ci pensate, ha molto senso non portare lo sporco esterno all’interno della propria casa, soprattutto in Tailandia, dove le persone tendono a sedersi o addirittura a mangiare sul pavimento. Se tu rimanere in Tailandia abbastanza a lungo, potresti anche iniziare a farlo tu stesso nel tuo paese d'origine!

Tieni presente che al giorno d'oggi non è necessario togliersi le scarpe nella maggior parte dei negozi o degli uffici, ma dieci anni fa non era insolito toglierle per entrare in alcuni uffici! Nel dubbio guardate davanti al negozio: se ci sono scarpe fatelo anche voi o chiedete 🙂

3. Non guidare una moto senza esperienza o patente

Patente di guida per bicicletta a Phuket

Guidare una "motocicletta", come vengono chiamati qui i ciclomotori, è divertente, economico e offre una straordinaria libertà di esplorare Phuket. Tuttavia, guidare qui comporta nuove sfide e rischi; la maggior parte delle regole stradali del tuo paese non si applicano qui, la strada può essere insidiosa e troppe persone non si rendono conto di aver bevuto un drink di troppo prima di risalire in sella alla bicicletta per tornare al proprio hotel. Inoltre i negozi accetteranno la patente del tuo paese, ma in caso di controllo di polizia o incidente, avrai bisogno di una patente internazionale!

Scopri di più

4. Non scattare quel selfie con la fauna selvatica protetta

Fotografia di animali selvatici protetti

“Oh, sono così carini e sembrano tristi come 'Il gatto con gli stivali'! Devo farmi un selfie con quel loris lento (foto) o quel simpatico gibbone o quell'iguana dall'aspetto strano!”. Basta, non farlo. Queste sono specie in via di estinzione e le persone che vanno in giro a invitarti a scattare una foto per soldi stanno facendo qualcosa di altamente illegale. Scattando questa foto, anche tu stai facendo qualcosa di illegale, incoraggi il commercio e stai peggiorando le cose per questa specie. Essere intelligenti.

5. Non cavalcare gli elefanti

Trekking sugli elefanti a Phuket

Qualcuno potrebbe dire: “allora perché ci sono così tanti elefanti che fanno trekking a Phuket?”. Ciò che fino a pochi anni fa era considerato intrattenimento occasionale sta lentamente cambiando e cavalcare un elefante è ora considerato una crudeltà verso gli animali. Gli elefanti sono animali rispettati e intelligenti e cavalcarli crea stress. Fortunatamente, la nuova tendenza è quella di visitare un santuario o un campo di riabilitazione (Riserva degli elefanti delle cime degli alberi), dai da mangiare agli elefanti e guardali giocare da soli nell'acqua e nel fango! Lo stesso vale per altre esposizioni di animali: zoo, spettacoli di delfini o regni delle tigri. È meglio evitarli!

6. Non portare le immagini del Buddha fuori dal paese

Acquistare immagini del Buddha in Tailandia

Alcuni anni fa era considerato "bello" avere un file Immagine del Buddha, una statua, un intaglio o, peggio ancora: una testa di Buddha su una punta. Si tratta di articoli religiosi e non di decorazioni. Le campagne nazionali hanno contribuito a educare i viaggiatori su questa etica e le cose stanno migliorando. Tuttavia, i negozi vendono ancora quegli attraenti oggetti in pietra dorata o elegantemente scolpita, e alcune persone li acquistano sempre. A meno che non siate registrati, le autorità potrebbero confiscare la vostra statua o immagine del Buddha se vengono trovate nel vostro bagaglio in aeroporto.

7. Non dare da mangiare ai pesci!

Non dare da mangiare ai pesci a Phuket

È frequente essere circondati da uno sciame di pesci colorati quando si nuota su un'isola vicino a Phuket. Dare da mangiare ai pesci sembra essere un bel gesto dato che sembrano così affamati e desiderosi di prendere un pezzo di quel toast che hai conservato (o di una banana!). Ma al di là di questo semplice gesto ci sono conseguenze ecologiche che a prima vista non puoi vedere. Il comportamento dei pesci cambia e fa affidamento sugli esseri umani per sopravvivere e smettono di pulire il corallo sottostante, che inizia a morire. Il pane contiene lievito che provoca anche stitichezza, spesso uccidendo i pesci. Nelle aree protette è illegale e potrebbe costarti un anno di prigione o una multa di 100,000 baht tailandesi! Quindi niente cibo e niente piedi sui coralli, per favore!

8. Non raccogliere coralli o conchiglie da portare a casa

conchiglia

Non raccoglierlo! Non sembra un granché e può anche essere un bel souvenir, ma conchiglie e coralli sono protetti e non dovresti portarli a casa. Eventualmente potrete acquistarne alcuni presso il negozio di Jungceylon e tenerli nella loro borsa per dimostrare che non li hai ritirati, ma bisognerà chiarire questo punto.

9. Non visitare a tempio in abiti corti

codice di abbigliamento del tempio

I templi sono luoghi religiosi molto venerati e sembra logico vestirsi in modo appropriato per entrare in una chiesa o in una moschea. Almeno, questo è quello che si potrebbe pensare. Sfortunatamente, non è raro vedere persone entrare con disinvoltura con magliette senza maniche o gonne succinte. Si prega di indossare almeno una maglietta con maniche, gonne o pantaloni corti che arrivino all'altezza del ginocchio e di togliere cappelli o berretti. Questo codice di abbigliamento viene applicato solo in alcuni templi, come ad esempio il Grande Palazzo Reale di Bangkok, ma in teoria lo stesso vale per ogni tempio della Thailandia. I monaci vivono sul terreno del tempio, quindi per favore abbiate rispetto e decenza.

10. Non toccare un monaco

monaco

Sarebbe meglio se non toccassi un monaco. Può sembrare strano, ma è sempre stato così, quindi se vedete un monaco per strada, dategli sempre la precedenza. I monaci sono molto rispettati; le persone si fanno da parte, e dovresti farlo anche tu.

11. Non puntare i piedi verso qualcuno

feet1

Non sembra molto, ma puntare di proposito i piedi verso qualcuno è considerato irrispettoso o addirittura offensivo in alcuni casi, dato che i piedi sono la parte più bassa del corpo e sono a contatto con la terra. I tailandesi sono generalmente amichevoli e non conflittuali; nessuno ti dirà di togliere i piedi da quel posto di fronte a te, ma lo disapproverai alla grande.

12. Non passeggiare per Phuket Town senza maglietta

motocicletta

A meno che tu non viva in una città costiera, cammineresti senza maglietta per le strade della tua città natale? Probabilmente non lo faresti. (Sappiamo che alcuni diranno di sì, solo perché). Lo stesso vale qui. Anche se a Patong e in altre spiagge turistiche di Phuket va bene, indossa una maglietta nell'entroterra o all'interno Città di Phuket. Se vai in bicicletta è ancora peggio; sì, dà questa sensazione di relax quando guidi in topless, ma sarà una sensazione "dannatamente dolorosa" se cadi sulla strada! Comunque, anche se hai un corpo fantastico, non è uno spettacolo piacevole.

13. Non bere l'acqua del rubinetto

Puoi bere l'acqua del rubinetto a Phuket?

La maggior parte delle persone non berrebbe comunque l'acqua del rubinetto, ma questo fa sorgere una domanda frequente che molti si pongono: possiamo bere l'acqua da una brocca al ristorante? è sicuro bere con cubetti di ghiaccio? Sì! Il ghiaccio e l'acqua nei ristoranti provengono sempre da acqua filtrata e ghiaccio consegnato la mattina, ma meglio evitare di bere l'acqua del rubinetto!

Vedi anche:

12 errori che le persone commettono durante il primo viaggio a Phuket!

10 più grandi miti su Phuket

17 consigli per aiutarti a pianificare il tuo viaggio a Phuket: la prima volta a Phuket!

10 più grandi miti su Phuket

4.5/5 - (60 voti)
b06ea781dbe62b692401e3ce5b8901ab?s=100&d=mm&r=g

Nato in Francia molto tempo fa, ho iniziato presto a viaggiare per il mondo fino a quando mi sono stabilito a Phuket nel 1994. Negli ultimi 30 anni, la mia passione per la fotografia e la mia curiosità mi hanno portato in ogni angolo di Phuket, Bangkok e ovunque io potrebbe andare in Tailandia. Il mio obiettivo è condividere le mie scoperte, foto e suggerimenti per aiutare i viaggiatori a pianificare le loro vacanze rendendo Phuket 101 il più semplice possibile da usare per tutti!