Salta al contenuto

Itinerario di 2 giorni a Phuket ☀️☀️ Cosa fare a Phuket in 2 giorni?

Visitare Phuket in 2 giorni

Visitare Phuket in due giorni senza fretta è possibile perché l'isola è relativamente piccola, ma sarà sicuramente un'esplorazione impegnativa. Un itinerario di tre giorni consentirebbe molto di più, ma questa panoramica dovrebbe consentirti di fermarti nei punti di riferimento più importanti e nelle piccole spiagge. Tralasciamo le spiagge turistiche; sai dove sono e puoi includerli se lo desideri. È molto più divertente esplorare quelli remoti.

Iniziamo questa esplorazione di due giorni di Phuket all'incirca dalle zone di Patong, Kata e Karon. Tuttavia, dato che giriamo intorno all'isola, potresti iniziare ovunque o andare da un punto all'altro nella direzione opposta. Guidiamo prima verso nord, partendo da Patong Beach. Leggi anche tre giorni a Phuket.

Giorno 1 - Phuket sud

Visualizza una mappa a grandezza naturale in fondo alla pagina

Punto di vista di Karon

Punto di vista di Karon

La vista sulle tre spiagge vicine dal famoso belvedere di Karon è bellissima. Puoi vedere Kata Noi, Kata Beach e Karon Beach dal gazebo sopraelevato. Per saperne di più

Nai Harn Beach

Spiaggia di Naiharn nel sud di Phuket

La spiaggia di Nai Harn è grande e bella. La sabbia è soffice, il mare è limpido (durante l'alta stagione come al solito) e non ci sono molte costruzioni intorno che ne rovinino la bellezza. Tuttavia, se hai fame, ci sono molti ristoranti locali e negozi di frutta da gustare proprio dietro una fila di alberi. Se pensi di soggiornare in zona, The Nai Harn è uno splendido hotel con terrazze sul mare e un ampio bar sul tetto. Per saperne di più

Punto di vista del mulino a vento

sì, nui spiaggia

Il famoso punto panoramico del mulino a vento appena sopra la spiaggia di Ya Nui è il famoso punto panoramico del mulino a vento (a volte chiamato la turbina eolica). Offre una splendida vista panoramica su Ya Nui, Capo Promthep e sulle isole vicine. Il parcheggio è vasto e ora è facilissimo parcheggiare l'auto. Per saperne di più

Spiaggia di Ya Nui

Yanui Beach

Ya Nui è una spiaggia piccola ma panoramica nascosta tra verdi colline con un'enorme isola di fronte. È piccolo, ma la gente lo adora perché è un posto decente per lo snorkeling. Per saperne di più

Promthep Capep

Promthep Capep

Promthep Cape durante il giorno non è così impressionante, ma poiché guidi nella zona, fermati per una foto del promontorio e del piccolo santuario circondato da centinaia di piccole statue di elefanti vicino ad esso. Per saperne di più

Spiaggia Rawai

Aek Ristorante di pesce a Rawai, Phuket

La spiaggia di Rawai, nell'estremo sud di Phuket, è stata a lungo trascurata perché era principalmente un porto per numerose barche a coda lunga e motoscafi. Fino agli ultimi anni il villaggio di pescatori zingari era più una baraccopoli che un'attrazione. Tutto è cambiato quando il Mercato del pesce di Rawai aperto e il villaggio di pescatori di Rawai era animato e persino affollato. Se ti piacciono i frutti di mare, faresti meglio a fermarti in uno dei piccoli ristoranti sul lungomare. Più rilassato e più autentico. Alcuni ristoranti di espatriati si prendono una pausa se il pesce locale non fa per te: Nuova vita e Ristorante sulla spiaggia di Nikita. La spiaggia è piena di barche al centro ma è più bella alle due estremità. Per saperne di più

Wat Chalong

Wat Chalong

Passata la città di Phuket e guidando verso sud si trova il bellissimo Wat Chalong, il tempio più venerato dell'isola. Fermatevi ad ammirarlo, scattate qualche foto dall'esterno, e poi all'interno con tanti dipinti e statue dorate. Puoi anche salire sullo stupa centrale per avere una vista panoramica modesta. Ricordatevi di togliere scarpe e berretti prima di entrare nel tempio e di vestirvi in ​​modo appropriato (evitate gonne corte o magliette senza maniche). L'ingresso è gratuito ed è consentito scattare foto. Per saperne di più

Per saperne di più Controlla questo tour

Big Buddha

Grande Buddha di Phuket

Il Grande Buddha è una statua alta 45 metri ricoperta di marmo bianco in cima alle colline Nakkerd. La figura è bellissima, ma la vista panoramica dalle colline è fantastica. Nella parte posteriore, puoi vedere Kata Beach dall'alto, e frontalmente, si può ammirare la baia di Chalong Phang Nga se il tempo è sereno. Durante la discesa, fermati in uno dei piccoli bar e ristoranti per goderti altre viste panoramiche Karon Beach. Per saperne di più

Per saperne di più Controlla questo tour

Modi popolari per scoprire il Grande Buddha

Città di Phuket

La Chartered Bank nella città di Phuket

Vale quasi la pena trascorrere il resto del pomeriggio a Phuket Town, soprattutto se arrivi alla fine di una domenica pomeriggio con il Sunday Walking Street Market. In qualsiasi altro giorno, puoi passeggiare per le antiche strade di Phuket, provare il cibo locale o fare una pausa in uno dei molti piccoli caffè. Dalla città di Phuket, a seconda di quanto tempo ti resta, puoi decidere di tornare al punto di partenza o proseguire verso la parte sud di Phuket. Per saperne di più

Per saperne di piùViatorGetYourGuide

Modi popolari per scoprire la città di Phuket

 

Giorno 2 – Phuket Nord

Visualizza una mappa a grandezza naturale in fondo alla pagina

Kamala Beach

colazione al bar in barca Kamala

Una volta che inizi la tua esplorazione guidando verso nord, raggiungerai prima Kamala. È una bellissima spiaggia ma non un punto di riferimento. A noi piace fermarci a fare colazione in uno dei tanti ristorantini fronte mare nella parte centrale, solitamente facilmente raggiungibili dalla stradina appena oltrepassata Parco Fantasea. Per saperne di più

Spiaggia di Laem Singh

Spiaggia Laem Singh Phuket

Laem Singh potrebbe essere accessibile o meno il giorno in cui guidi. Dipende dal tempo e dall'umore della barca che ti porta lì. Laem Singh era una baia sabbiosa molto popolare, ma un paio di anni fa l'accesso è stato chiuso al pubblico per fare spazio a un hotel Mandarin Oriental. Tuttavia è ancora possibile andarci via mare.

Per trovare la barca, guida fino alla spiaggia di Surin (la spiaggia successiva), trova la barca e il cartello sulla spiaggia che indica la posizione. Se quel giorno la spiaggia non è accessibile, potete almeno fermarvi al belvedere lungo la strada, facile da trovare, da cui abbiamo scattato la foto sopra. Per saperne di più

Surin Beach

Surin Beach, Phuket

Surin Beach è una splendida spiaggia naturale con una lunga storia. C'erano molti ristoranti e beach club alla moda, ma nessuno di loro era costruito legalmente! Un giorno scomparvero tutti, demoliti. La spiaggia è ora tornata al suo stato naturale ed è ancora possibile noleggiare sedie a sdraio e mangiare in una delle baracche locali nel parcheggio. Una bella sosta. Per saperne di più

Bang Tao Beach

bangtao

Bangtao è una spiaggia molto lunga con accesso complicato, non sai mai veramente come arrivare a una parte specifica e ogni parte è diversa. La più notevole è la parte sud, proprio accanto a Outrigger, dove troverai molti ristoranti proprio sulla spiaggia. Hotel di lusso e stabilimenti balneari occupano la zona centrale di Bangtao, ma il parcheggio è un po' complicato. Il nord di Bangtao lo è Layan Beach che non è cambiato molto negli anni, con piccoli ristoranti costruiti sotto gli alberi vicino alla spiaggia. È molto più tranquillo e di più in Tailandia. Maggiori informazioni sulla spiaggia di Bangtao.

Spiaggia di banane

Spiaggia di banane

Banana Beach è una delle spiagge nascoste di Phuket. È lontano dalla strada principale e gli ingressi sono difficili da individuare, ma è una bella sosta se riesci a trovarlo. Puoi anche pranzare lì perché durante l'alta stagione c'è un ristorante. Per saperne di più

Spiaggia di Nai Thon

Spiaggia di Naithon

Poco oltre Banana Beach c'è la bellissima Naithon Beach. Questa spiaggia è sorprendentemente tranquilla con sabbia superba e acqua limpida (in alta stagione). Ci sono abbastanza ristoranti e venditori di frutta lungo la costa per renderla una tappa perfetta. Per saperne di più

Nai Yang Beach

Bar sulla spiaggia di Nai Yang

Nai Yang è un'altra spiaggia preferita. È rimasto relativamente tranquillo e immutato per due ragioni: è vicino a un parco nazionale, non ci sono molti hotel nei dintorni e non è sulle strade principali, ma soprattutto: i turisti sembrano sempre correre verso sud! Ci sono alcuni ristoranti proprio sulla spiaggia per divertirsi. Per saperne di più

Mai khao beach

Avvistamento di aerei a Phuket

Mai Khao è bella e lunga ma non è un posto dove fermarsi durante una giornata di esplorazione alla guida. È più il posto in cui soggiornare in un hotel di lusso, una lunga striscia di sabbia fiancheggiata da alberi ad alto fusto. Ma c'è una svolta: Mai Khao è dove si trova l'aeroporto, ed è lì che puoi prenderne uno fantastiche foto dell'aereo di atterraggio! Leggi di più su Spiaggia di Mai Khao.

Cascata di Bang Pae

Cascata di Bang Pae

Una volta raggiunto il nord di Phuket, potresti continuare ad esplorare Phang Nga, ma sarà per una pagina futura. Inizia a tornare verso sud utilizzando la strada principale. Non troverai molti punti di riferimento significativi che valga la pena fermarsi lungo la strada. Se ti piacciono i templi, potresti fermarti a Perizoma Wat Phra e leggi la leggenda della statua del Buddha sepolta, ma è un po' deludente. Più a sud è Bang Pae, la cascata più grande dell'isola e, sebbene sia un eccellente interbase nella giungla, non è nemmeno molto impressionante. Se però vi viene fame o non avete ancora pranzato, in questa zona ci sono due ottimi ristoranti tipici: Piang Prai, vicino alla cascata e Frutti di mare Bang Pae, un po' più lontano dal mare. Per saperne di più

Mappa dell'isola di Phuket

Vedi tutte le mappe di Phuket!

Noleggia un furgone con autista

Noleggiare un furgone con autista per la giornata è uno dei modi migliori per esplorare Phuket senza stress. Possono parlare inglese e personalizzare i luoghi da visitare come desideri.

Nessun post trovato.

Altri itinerari a Phuket

4.5/5 - (38 voti)
b06ea781dbe62b692401e3ce5b8901ab?s=100&d=mm&r=g

Nato in Francia molto tempo fa, ho iniziato presto a viaggiare per il mondo fino a quando mi sono stabilito a Phuket nel 1994. Negli ultimi 30 anni, la mia passione per la fotografia e la mia curiosità mi hanno portato in ogni angolo di Phuket, Bangkok e ovunque io potrebbe andare in Tailandia. Il mio obiettivo è condividere le mie scoperte, foto e suggerimenti per aiutare i viaggiatori a pianificare le loro vacanze rendendo Phuket 101 il più semplice possibile da usare per tutti!